Questa si che era folla ai comizi della DESTRA di Almirante.

olycom - mascheroni -almirante.jpgjj

images8Y9XXWE81451466_10201232531358638_735125374_napriscatolecomunismo13imagesSZJ41S5Hbocca-cucitaQuel MISERABILE silenzio su ALMIRANTE…… Vi ricordate il diluvio universale  di tv,giornali,istituzioni di Camera & Senato,il Colle,i libri per il “Trentennale” della morte del doppio petto di Berlinguer ?? Beh,Venerdi  27 c.m. SI E’ OSSERVATA UNA GIORNATA  DI SILENZIO POLITICO ED ISTITUZIONALE  PRESSOCCHE’ TOTALE PER IL CENTENARIO DELL’UOMO POLITICO ALMIRANTE. Altro che “sconfitta ai mondiali”.QUESTA SCONFITTA  DELLA CIVILTA’ ,DEL RISPETTO E DELLA MEMORIA  E’ MILLE VOLTE  PEGGIO…  “CERTO :”DAL COLLE FINO AL NAZARENO SONO TUTTI DI UN COLORE ACCESO IL ROSSO”. Non c’è nemmeno l’alibi politico ,elezioni alle porte,portare acqua al mulino  degli stolti per qualcuno…No,quì  parliamo di  una leader del passato di una DESTRA che non c’è PIU’,forse anche per Fini,Storace,Melone e altri amici sbandati  per i corridoi  del Palazzo a fare i portatori d’acqua sporca… Almirante era popolare  più del suo partito ,aveva il massimo di gradimento  ,quando parlava lui ,le piazze erano stracolme  superiori  di quando parlava Berlinguer o Fanfani. I  giornali  non hanno  dedicato  mezza riga all’infuori di qualcuno, a quel centenario (io c’ero,per onorare l’uomo politico) Devo dire che quel Gio0rgio del Colle ha reso onore all’altro Giorgio,forse soltanto per istituzione.. per il resto uno schifo.Nessuno chiedeva Santini,potevano pure criticarlo, ma da vigliacchi non hanno fatto nemmeno questo..La loro Omertà riflette lo spirito  mafioso  del Paese,IL SILENZIO RISPECCHIA LA MORTE DELLE ANIME  E LA VIGLIACCHERIA  CHE INVECE NON MUORE COL TEMPO.. E la dice lunga  sulla cancellazione  d’idee,persone,opere e iniziative.Fa capire perché  non c’è speranza  che un’idea  o una personalità difforme  posa  mai essere riconosciuta  ,magari  criticata ,ma considferata,Miserabili. Rileggendo il nostro Motto dell’Associazione ,mi fa capire che non è stato sbagliato  quanto ho pensato e scritto per distinguerla dalle altre Associazioni.

Si può uccidere  il gallo che annuncia l’alba.Ma non si può uccidere l’alba.

Si può uccidere l’Uomo.Ma non si può uccidere il suo pensiero e le sue idee.