Quanno piove a Roma…

pioggia-destate 

Pioggia d’estate

***La pioggia estiva a Roma, a goccia a goccia,

è come manna a scenne giù dar cielo,

dura un momento, un brivido, un raggelo,

come a li primi schizzi de la doccia.

***Nun dà fastidio, fórze appena un pelo,

rifiata da ‘sto sole quanno incoccia,

su piedi, gambe, busto e la capoccia,

guasi ch’arinfrescà fosse er suo zelo.

***E cià un sentore ch’è aromatizzato

a improfumà le strade più asfartate,

de un gusto tra er marino e er fior de prato.

***E dura giusto l’ore cadenzate

pe fà più azzuro er cielo ch’ha lavato,

sinnò a che serve la pioggia d’estate?

***Stefano Agostino