Aiutiamo Gimmy .Togliamolo da questa prigione.-

Terry Valerio ha condiviso la foto di Silvia Pontrelli.
8 min ·

ANGELI DIETRO LE SBARRE: Gimmy-Cella
19F
Gimmy vive terrorizzato in quell’angolo
di cemento da solo, non si muove mai da quell’angolo  dal maledetto giorno in cui è stato rinchiuso
in canile… Gimmy pesa circa 7kg , eta presunta 5 anni……..cerca urgente
adozione!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
Si affida
vaccinato, chippato e sterilizzato, con pre/postaffido
Si
preferisce iniziale contatto telefonico
Infotel :
331.22.58.116- Camilla…….. Infotel.331.64.74.174 - silvia
Infomail:silvia.pontrelli@gmail.com

ANGELI DIETRO LE SBARRE: Gimmy-Cella
19F
Gimmy vive terrorizzato in quell’angolo
di cemento da solo, non si muove mai da quell’angolo dal maledetto giorno in cui è stato rinchiuso
in canile… Gimmy pesa circa 7kg , eta presunta 5 anni……..cerca urgente
adozione!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
Si affida
vaccinato, chippato e sterilizzato, con pre/postaffido
Si
preferisce iniziale contatto telefonico
Infotel :
331.22.58.116- Camilla…….. Infotel.331.64.74.174 – silvia
Infomail:[email protected]

Poesia di Giulia Romaniello.

Giulia Romaniello

 ·

 Gabbiani

DIETRO SPECCHI LUCI IMMENSE

Dietro specchi luci immense,
vola gabbiano sopra il fiume
dividi questa città
vena che scorre sotto le nubi
nel cielo di gennaio.
Non sono parole fittizie inondano
rive costruite per contenere anime
bagnano.
Vola sopra l’angelo,
con la spada fulmini sprigiona.
Dietro specchi luci immense
non stancano facendo rumore,
vi si riflette il volto
allineandosi al volo
nel buio rasserenante della notte.
Giulia Romaniello

Calo la tapparella….

images17P1I23R

Calo la tapparella  come faccio ogni sera, ma con l’impressione di averlo fatto cinque minuti fa  e non  ieri. Come volano i  secondi, come volano minuti , come volano i giorni, come volano i mesi, come volano gli anni: “Come vola la vita…” .Un pensiero che dovrebbe portare  sgomento  porta invece  nella mia mente  un refolo  di gioia perché io ,che comincio ad avere un  pò di anni sulle spalle ,mi sento un abusivo ,un infiltrato che gode  di qualcosa  che non è  riservato  a tutti . E sono ,di ciò, felice e   consapevole (anche se incomincio a  vedere  vicino a me  dei marziani  che molto  difficilmente cercano di comunicare con me..) e finché  dura ne pagherò  il prezzo  e per ogni  dolore  soffocherò  il lamento. E, come recita  una vecchia  canzone  canticchio  con la voce  del cuore.. mentre mi rado : “Grazie  alla vita ,che mi hai dato tanto.. Che mi ha dato  il riso, che mi ha dato il pianto” e mi fermo qui e sorrido un pò compiaciuto.. ,”come  il bambino  che ha rubato  la marmellata e che  se sarà scoperto  sa che verrà perdonato… ” 

imagesWOH2BJS8 

 

Non ci sarà mai un vero leader in Italia.

imagesA9UY9XQ5images82I5KX50La Repubblica italiana ha avuto  nei suoi 70 anni una quindicina  di figure eminenti (troppo poche),statisti e leader di partito  che l’hanno  FONDATA ,GUIDATA,DOMINATA ,ma anche AFFONDATA… come questi  ultimi 3 anni. Il più autorevole  fu EINAUDI e prima di lui De Nicola, entrambi  MONARCHICI e poi notabili democristiani, a ruota Comunisti e Socialisti. Il più disastroso di tutti che comandò 9 anni  come uno “Zar” fu Napolitano.

Ma nessun VERO leader  di partito o statista ,nessun leader  di massa  o di  grande popolarità ,”nessun riformatore” con significative esperienze  di governo ,se non di governi  di transizione , balneari o di immenso pantano.

E’ questa la grande ANOMALIA  della Repubblica Italiana,è stata sempre piena di figure “PIATTO RICCO MI CI FICCO”,TANTO LA Responsabilità ,era difficile trovarla in questo grande CORO  ERA DIFFICILE TROVARLA IN QUESTO di incompetenti  e magna magna…la loro è stata sempre una RECITAZIONE a soggetto, fanno finta di azzannarsi per il bene del Popolo (che non se lo incula nessuno di loro, compreso i grillini con l’apriscatole ) ,ma poi  una TASVOLATA  fa gola sempre a tutti, e il gioco della vita politica italiana, termina e si riduce sempre a “TARALLUCCI & VINO” .Tirando a campare  malamente per il Popolo che chiamano SOVRANO, per prenderlo ancora di più per il culo quando vanno a procacciarsi i voti per entrare nel Palazzo e scordarsi completamente di loro ,facendosi soltanto i loro affaracci di bottega… Senza vero PRESIDENZIALISMO e un governo snello ma efficiente  non  si caverà mai un ragno dal buco ,prendendo sempre le redini la magistratura, l’unica intoccabile  con pregi e difetti e mensilità da capogiro. Pensate che col nuovo Capo della Stato e con questo Capo del governo che si è inserito subdolamente a Palazzo Chigi le cose CAMBIERANNO ??? “SI IN PEGGIO IN QUESTA DITTATURA STRISCIANTE  ALLA VASELLINA”. Ora il GALLETTO è Renzi ,per il COLLE  cercano una GALLINA  ,ma ci metteranno di prepotenza   un PRADIPO chiamato “SERGIUZZO”. imagesH7HPA587(linguaccia mia statte zitta e bona sennò te tajo..) .-

Quel Concordato DIMENTICATO tra Ebrei e Fascisti del 1933

imagesL9IM5KXKimagesXXVY041D

Nella passata giornata  di giovedì 27,giorno della MEMORIA ,è anche giusto ricordare  oltre  le SCIACURATE LEGGI RAZIALI FASCISTE  e gli ORORI della SHOAH, 〈〈 Un evento  positivo e obliato del fascismo  che riguardò  gli EBREI e lo Stato Italiano ,nel 1933.Fu il CONCORDATO tra STATO FASCISTA  ed EBREI.. “Lo Stato Pontificio  e poi lo Stato Laico e Liberale non avevano riconosciuto  GIURIDICAMENTE   la COMUNITA’  ISRAELITICA in Italia” ;lo fece il Regime di Mussolini 〉〉 Fu insediata una Commissione  paritaria.3 rappresentanti Ebrei e 3 Giuristi  per lo Stato Italiano. In particolare  se ne occupò  un  Giurista cattolico liberale Nicola Consiglio ,che aveva avuto  un ruolo  importante  nei PATTI LATERANENSI. Consiglio elaborò  la legge che portò  al pieno RICONOSCIMENTO  delle COMUNITA’ ISRAELITICHE. Scrive Renzo De Felice: “il governo  fascista accettò  pressoché  in toto  il punto  di vista Ebraico”. A legge varata ,il Presidente del Consorzio Ebraico, Angelo  Sereni, telegrafò  a Mussolini  “la vivissima riconoscenza degli Ebrei Italiani” .

imagesHP5TAVPNPoi arrivarono le SANZIONI ECONOMICHE per l’IMPRESA ETIOPICA, quindi  la disgraziata ALLEANZA   con HITTLER ,per non farci fagocitare  in un sol boccone…. (i tedeschi non sono mai cambiati, ora abbiamo la Merkel che ci vorrebbe mangiare in un sol boccone..  Anche oggi  come all’ora, con la merda dentro i  pantaloni , diciamo sempre e tutto: “SI SIGNORA”. Vero Monti ? Vero Letta ? Vero Renzi ? Vero ex del Colle ?!).Arrivarono le LEGGI RAZIALI.

Poi nell’Italia ANTIFASCISTA,il Presidente  del “nefasto  Tribunale  della Razza, Gaetano Azzariti , diventò ADDIRITTURA  COLLASBORATORE di TOGLIATTI  e Presidente  della Corte  Costituzionale….

GLI ASSURDI TESTACODA DELLA STORIA ,E IN ITALIA DI TESTACODA  E QUARAQUAQUA’ L’ITALIA NE E’ PIENA..

  

Gli immigrati ci governeranno..

2267749539_islamici-a-milanosafe_image  (Mò,ariveno puro acchittati e profumati…)

Gli immigrati ci governeranno e la colpa è soltanto  di questi governi comunisti ottusi ,sordi e ciechi.., di due Dame della carità filo-africane e di un Papa  Don Peppone…

Anni fa i mafiosi  furono mandati  al confino per cui tutta l’Italia li aveva  in ogni parte e  qui si dettero  da fare  secondo il loro  modo di vivere (brutto sbaglio quello del confino..)

Qui non si parla di mafia  ,ma di  terrorismo Jihadista IslamicoimagesSUDYB1T3 Quando verrà il momento adatto  questi mussulmani  si solleveranno  in vario modo  e ci governeranno  con lo scudiscio e il bastone.ma i nostri tronfi politici  che dovrebbero  pensare  alla nostra “libertà e sicurezza” ,non hanno mai pensato  a questa possibilità.. ?? !!

 

La Sora Lella (sorella di Aldo Fabrizi).

10801749_754295581322903_1277246665309740680_n10430456_754295377989590_6268690852671365097_n10922550_754295704656224_8940159807007141472_n10407779_754295477989580_4036921812795107928_n

Conoscevo di persola la Sora Lella ,aveva una Trattoria (che ancora esiste) alla fine di Ponte Fabricio  a sinistra,all’Isola Tibertina  dove c’è un ospedale  una chiesa, quasi davanti alla Sinagoga  .Quando c’era lei si mangiava da Dio e  alla romana  , si beveva bene il cannellino dei castelli..lella4lella3lella1lella2sorta lellaimages038QB894

(Ricordo che un anno  ci trovai Aldo Fabrizi che stava facendo personalmente dei pacchettini regalo per il Natale ai  suoi amici più intimi. Indovinate cosa incartava  ?? Spaghetti, Bucatini , Rigatoni e una bottiglia di olio).

Come difendersi ??!!

Dialogo imposibile come difendersi ??Di fronte alla valanga  di notizie e foto  orribili imagesUF7OH1JF(che altre non vi proponiamo),abbiamo voglia  di ripetere  che non è una guerra religiosa ?? ma una parte  non distingue  tra religione  e potere politico, e per di più attacca  comunità  pacifiche  soltanto perché  professano  altre  religioni di loro scelta. Non  solo, uccide i suoi stessi   appartenenti  quando non seguono  alla lettera  principi  tanto inconcepibili  per noi,sotto tiro ,di fronte   a tali aberrazioni ?? Dobbiamo arrenderci  a chi finora  ci ha  spiegato  con passione  che non c’è  dialogo  possibile con  l’Islam ?? Questo Islam !!E allora, il passo successivo quale deve essere ??? Smettere  di farsi massacrare  e incoraggiare  le possibili vittime  a difendersi ,casa per casa, nazione per nazione, senza aspettare la solita generosa  cavalleria d’oltreoceano ,prima  invocata  e poi sempre  puntualmente  vituperata ???