Quasi quasi mi viene voglia di essere un leghista .Ma noi siamo, il Popolo, tifiamo soltanto TRICOLORE e Cantiamo “Il Canto degli italiani”. Ma queste schifezze e bassezze non ci piacciono

998049_Fratellid'italia

Le televisioni del “Giglio Magico” di mamma Rai1622176_529864030461594_614054410_n-247x300,pagate da tutti gli italiani. 

images9ILSF023Quelle di Berlusca

HANNO OSCURATO E RESO MUTO SALVINI IN  PIAZZA DEL POPOLO A ROMA :

QUESTA E’ PAURA ? INSICUREZZA POLITICA ?RIPICCA E ASTIO ???

I VERI CITTADINI ITALIANI,QUELLI  CHE NON SONO  NE MARIONETTE,NE LECCA CULI ,NE COMPARSE PAGATE. CAPIRANNO E QUANDO E’ LORA VOTERANNO SECONDO COSCENZA,E NON SECONDO LECCHINAGGIO.

10359165_10152787473828155_16768852896831596_nB-8XEEsXIAAcgNas2s3s1

Ringraziamo queste persone qui sotto, che hanno dato un bel spettacolo di democrazia e rispetto per l’avversario politico e per i cittadini romani.. Anche questa volta avete partecipato a togliere molti voti al vostro partito per la vostra arroganza antidemocratica e inciviltà.  

imagesZ0VSJCXZ

MA SIAMO VERAMENTE IN UNA REPUBBLICA PARLAMENTARE E DEMOCRATICA. A ME SEMBRA STARE IN UNA DITTATURA DEL GIGLIO MAGICO.

imagesN7FGAPV1images7NUV82NESONO  LE ORE 17,40 E LA TELEVISIONE DI MAMMA RAI  NON TRASMETTE  SALVINI MA SOLTANTO ORE DI DIRETTA  FACENDO PARLARE GLI IMBONITORI LECCA SCARPEimagesU9M7Y3HJ ( OGGI SONO UN INCAZZATO BUONO, POTEVO DIRE ANCHE LECCA CULI CHE ERA PIU’ APPROPRIATO… )DI QUESTO REGIME RENZIANO.QUESTA RAI STA TRADENDO  QUEL POPOLO CHE PAGA LA TASSA-CANONE TV ,CHE SI ASPETTAVA  DI PIU’ CHE UNA PRESA PER IL CULO CON VASELLINA…. INTERVISTA TUTTI MA NON FA VEDERE E SENTIRE SALVINI .

comunismo13SIAMO DENTRO A UNA DITTATURA ROSSA ??!!

VA BENE UGUALMENTE COSI’.  DOMANI IL TAN TAN DEI CITTADINI RACCONTERANNO ANCHE LORO IN CHE PAESE  DI (…..) SIAMO E PERCHE’ CONTINUIAMO A TENERE QUESTI PERSONAGGI AL GOVERNO E ALLA RAI E PAGARLI PROFUMATAMENTE QUANDO  NON SONO A DISPOSIZIONE DEL POPOLO, MA SOLTANTO, PER LORO STESSI.

VERGOGNA

governo

TUTTO CIO’ E’

imagesO75DKCEQ

VERGOGNOSO…

E MESCHINO.

13 S_ Altamura, La prima bandiera italiana portata a Firenze ne 1859

I Centri Sociali sono usciti dalle loro tane. Anche questi sono i nuovi barbari che metteranno a ferro e fiamme la nostra città .E’ lo zoccolo duro che viene chiamato per non far rispettare la liberta e la democrazia per chi non la pensa come chi li manda e si sa da chi vengono foraggiati a dovere..

Movimenti anti-Salvini,

scontri con polizia e carabinieri 

scontri piazzale flaminio

Scontri, cariche e fumogeni a Piazzale Flaminio. I manifestanti dei Movimenti anti-Lega, scesi in piazza alla vigilia della manifestazione del Carroccio, hanno cercato di occupare Piazza del Popolo bloccando per oltre un’ora il traffico, lanciando lacrimogeni, bottiglie e petardi contro le forze dell’ordine. C’è stata una carica di alleggerimento e i manifestanti sono arretrati verso via Flaminia. Duro il commento del leader del Carroccio Matteo Salvini che oggi terrà  proprio in Piazza del Popolo il comizio contro il governo Renzi. “I disordini non ci hanno spaventato. A manifestare a Roma –  non c’erano i romani ma quattro balordi dei centri sociali che ci sono anche a Milano  che hanno occupato una chiesa a piazza del Popolo e vogliono impedire alla Lega di manifestare. Adoro chi la pensa diversamente da me, ma non chi manifesta in modo violento”.

 Attivisti: “Era un’irruzione pacifica”. È iniziata con “una pacifica irruzione” nella chiesa di Santa Maria ed è finita con identificazioni e strattonamenti da parte delle forze dell’ordine. Così gli attivisti del Coordinamento cittadino lotta per la casa,(MA CHE CAZZO CI FANNO QUELLI CHE STANNO LOTTANDO PER LA CASA ??!!) raccontano quanto avvenuto questa mattina a piazza del Popolo. “Siamo entrati nella chiesa mentre era in corso la celebrazione della messa – spiega Anthony, uno dei manifestanti – abbiamo esposto uno striscione, “Mai con Salvini mai con Renzi” e anche un manifesto “Stop sgomberi e sfrattì. Hanno chiamato le forze dell’Ordine ed è finita con strattonamenti ed una donna si è anche sentita male”. Nessuna manganellata, – raccontano ancora gli attivisti presenti – ci hanno chiesto di uscire, noi ci siamo opposti e per risposta ci hanno cominciato ad identificare. Alcuni sono stati bruscamente strattonati, per tirare una ragazza sono letteralmente passati sopra una signora, che poi è stata portata via con l’ambulanza”. Secondo quanto riferito, uno degli attivisti “sarebbe stato anche fermato dalle forze dell’Ordine e portato via”, una notizia questa che non è stata però confermata dalle forze dell’ordine presenti sul posto. Sempre stando alla versione dei manifestanti, che protestavano per difendere il diritto alla casa e al lavoro, “le forze dell’ordine, per impedire che gli attivisti si disperdessero hanno bloccato l’uscita della chiesa e hanno identificato alcuni dei presenti” spiega Anthony, I movimenti avevano dato appuntamento per oggi pomeriggio.(PERCHE’ QUESTI MOVIMENTI VANNO IN PIAZZA PROPRIO IERI E OGGI IN UNA PIAZZA CHE NON LE DOVREBBE INTERESSARE AI LORO PROBLEMI?!) In una nota hanno fatto sapere che sono determinati a impedire materialmente il comizio della Lega Nord e di Casapound. La reazione del segretario federale Salvini è composta: “Centri sociali che occupano chiese e incitano alla violenza? Mi aspetto ferme condanne da Renzi, Alfano e Marino. Intanto noi rispondiamo con la calma e con il sorriso”. Lo scrive su Facebook. “Dico grazie fin da ora alle forze dell’ordine che faranno il loro lavoro, aggiunge e domani alle 15 mi aspetto una piazza strapiena di mamme e papà, di donne e uomini che si impegnano a ricostruire un’Italia migliore, per loro e per i loro figli”.Cortei, oggi  Roma sotto assedio. Si terranno tre manifestazioni, domani, in una città che nel migliore delle ipotesi verrà messa sotto sopra. Tre manifestazioni contrapposte e una, quella leghista, che manca dalla Capitale da 14 anni. Da una parte va in scena il “Renzi a casa” organizzato da Matteo Salvini e i suoi, in piazza del Popolo, a cui non è stato dato il permesso di sfilare. Non sarà infatti preceduta da alcun corteo per motivi di ordine pubblico. Per le stesse ragioni, gli organizzatori non hanno intenzione di comunicare dove faranno arrivare i circa 200 pullman di militanti attesi da tutta Italia. Per quanto riguarda la scaletta degli interventi sul palco, è ancora in via di definizione ma è certo che, al momento, l’unico altro big leghista che Matteo Salvini vorrebbe fare intervenire dal palco sarà il governatore veneto Luca Zaia. Si tratta di un segnale molto forte in questi giorni di aspre tensioni con l’altro esponente veneto, il segretario della Liga, Flavio Tosi, il quale non farà mancare la sua presenza ma che non dovrebbe intervenire dal palco. Dovrebbero essere invece confermati il video messaggio di Marine Le Pen e gli interventi di rappresentanti di esodati, agricoltori, medici, artigiani, poliziotti e dell’associazione genitori separati. Allo stesso tempo in Campo de’ Fiori si tiene il contro-corteo dei movimenti. In campo ci saranno almeno duemila uomini delle forze dell’ordine, che saranno impegnate anche nei due sit-in dell’estrema destra, uno di Casapound e l’altro per ricordare Mikis Mantakas. Gli attivisti di Casapound, che hanno la sede nazionale in via Napoleone III (blindata per l’occasione), raggiungeranno poi piazza del Popolo per manifestare accanto alla Lega mentre l’altro sit-in del Movimento sociale “Via Ottaviano 9” si terrà in piazza Cola di Rienzo, per ricordare l’uccisione di Mikis Mantakas e anche per protestare contro il leader leghista Matteo Salvini. A questi si aggiunge il corteo dei centri sociali e degli studenti che partirà da Piazza Vittorio. Il corteo degli “spaccavetrine” attraverserà il centro storico.

Che Dio ce la mandi buona, per Roma e per chi viene a Roma pacificamente a protestare civilmente e democraticamente.

Ai barbari dei Centri Sociali ,alle tante comparse a pagamento ,spero che non “stuprano” nuovamente questa Città che non lo merita.Dico a loro che non fanno male a una parte politica che vogliono cambiare in bene la vita degli italiani ma all’altra parte di Popolo come loro che stanno subendo dal 2011 in poi  TASSE esorbitanti, IMMIGRAZIONE  clandestina ,ROM  arroganti . Un  Italia aperta  a  tutti  e alla  peggior feccia  straniera.Un Renzi sordo al richiamo del Popolo Sovrano e succube della Casta italiana e tedesca,che non vede  l’avvicinarsi del’ISIS. Senza pensare che bisogna unirci tutti perché tra poco  ci sarà la valanga JIHADISTA che ci truciderà tutti se TUTTI NOI non li RICACCEREMO IN MARE..  

Sono comparsate rosse a pagamento.. Questo non è il vero Popolo, che desidera cambiare il Paese..

n-MAICONSALVINI-large570-300x125

Queste sono COMPARSE per le varie comparsate rosse.POteri occulti Foraggiate dai sobillatori  in ombra  per avere  in cambio visibilità e se occorre terrore, smerdate,  bugie  e voti contro gli avversari politici. A loro le servono queste masse sia per portarle in piazza  che per farle votare (con questi non vinceremo mai se ci asteniamo di votare e loro con  le comparse vinceranno sempre con i loro vassalli  senza dignità  e onore italiano.. (Non c’è spazio sperare in un mondo migliore ,alla caduta di Renzi . Mettere al cantuccio  il P. Democratico che democratico non lo è affatto) ai succubi,  bisognosi di favori, case popolari, sussidi, agevolazioni, piccoli doni, buoni pasto, buoni carburante, se occorre un letto dentro a un Ospedale, un voto più alto all’Università o una spintona a qualche concorso. Il tutto  a discapito degli altri Cittadini che  fanno un culo tanto e pagano le tasse per loro ,i politici corrotti, a questi ;per farli vivere felici,protetti e contenti, soltanto  di comparsate.images2MQRHYOQ

Chi sono queste COMPARSE ??!!

Quelle che ho citato sopra, aggiungendoci anche i Centri Sociali, che “quando succedono calamità al nostro Paese  rimangono incantucciati dentro le loro tane” .Sovvenzionate  dai Comuni, Municipi, Regioni e Politici di Sinistra, non pagano tasse e tutto quello che entra in nero, ne  esce in nero.. Perché Questi Centri Sociali  si spacciano come Centri Culturali, per questo che gli piovono  molti soldoni da dividere  con  aggiunta di trasferte spesate di tutto, più un regalino “a fine lavoro….”

 〈〈Si fa sempre più caldo il clima in vista della manifestazione della Lega di sabato a Roma.Tra sostenitori e antagonisti cresce l’attesa e si teme che non mancherà qualche scontro. Perché se alla manifestazione delle 15 a piazza del Popolo aderisce ufficialmente anche Casapound, che, si legge in un post sulla pagina Facebook del movimento, “sarà in piazza a Roma il 28 Febbraio con Matteo Salvini contro il buffonesco e criminale governo Renzi” e parteciperà con Sovranità, raggruppamento che si propone di organizzare tutte le comunità sociali e identitarie e tutti gli italiani che amano la propria nazione, per formare un grande fronte politico di opposizione a Renzi, dall’altra parte cresce la voce: “Matté, Roma nun te vole” simbolicamente rappresentata dall’hashtag #maiconsalvini: si tratta degli antagonisti artisti che non vogliono il segretario leghista nella Capitale.Quindi facciamo una sintesi: da una parte ci saranno i No Euro, Stop Immigrazione, Prima gli Italiani, dall’altra i vip della Roma che non tollera gli intolleranti Infatti il giovane Germano è attorniato da ragazzi di diverse estrazioni e etnie. Sembra quasi rispondergli Casapound che ha annunciato, alla faccia dell’attore, anche un presidio sabato mattina alle 10 in piazza Vittorio, nel cuore della Roma multietnica e a pochi passi dallo stabile occupato che ospita il movimento di Gianluca Iannone e Simone Di Stefano.

La stessa piazza da cui partirà il corteo antileghista dei movimenti antagonisti #Maiconsalvini. 〉〉

SONO QUESTI CHE SI PRESENTERANNO A PIAZZA DEL POPOLO A ROMPERE IL CAZZO A SALVINI.FORSE  ANCHE ALLE VERTURE, NEGOZZI,PASSANTI,PORTONI E MURI DI ANTICHI PALAZZI,SEGNALETICHE ,TAVOLINI E SEDIE DEI BAR E RISTORANTI.

LO DEVONO SPUTTANARE PERCHE’ STA’ DICENDO LA VERITA’,E LA VERITA’  NON  SI DEVE RACONTARE AL POPOLO GONZO , MEGLIO MINCHIATE E PAURE  DEL BOBO FRASCISTA E DEL LUPO CATTIVO..

LE DEVONO DIRE FASCISTA, PERCHE’ QUESTI NON AVENDO DIALETTICA DEL DISCORSO  DEMOCRATICO E CIVILE LA BUTANO SUL FASCIO.

SENZA PENSARE CHE STALIN FU PEGGIO DI MUSSOLINI,MA DA STALIN  FINO ALL’ABBATTIMENTO DEL MURO DI BERLINO GIU’ DI LI .VIAGIAVANO BORSE DI DOLLARI DA MOSCA A ROMA IN QUEL BEL ,ORA EX CONDOMINIO DI VIA DELLE BOTTEGHE OSCURE.MA I  GONZI ANCORA  CREDONO ALLA VOCE DEL PADRONE ( PERCHE’ NON LEGGONO O LEGONO POCO E SVOGLIATAMENTE ) .COSI’,LORO CAMPANO E NOI  MORIAMO SENZA POTER  RINNOVARE QUESTA NOSTRA ITALIA CHE ORMAI E’ QUASI TUTTA AFRICANA E A GRATIS SOLTANTO PER LORO……. RIPRENDERCELA  SI PUO’ SOLTANTO CON UNA “SOMMOSSA POPOLARE ALLA PARIGI DEL 700” .SPERO PROPRIO DI NO. DISTRUGGEREBBE DEL TUTTO QUESTA MARASMATA NAZIONE  CHE NON MERITA TUTTO QUESTO.-.

Le invasioni periodiche dei Barbari in città..

danni_barcaccia_roma_tifosi_feyenoord_1_ansa

Chi non vede i pericoli è destinato a subirli. Certo se fossimo…ma non lo siamo. E allora non stupiamoci più di niente . D’altronde sono anni  che Roma viene deturpata  e stuprata dal primo imbecille che arriva  nella Citta eterna… Pertanto non  stupiamoci se accadrà di nuovo , perché lo Stato ha altre cose “futili” a cui pensare, come non far mai appassire il proprio orticello di guadagni e poltronissime…. Se accade tutto questo  lo abbiamo voluto anche noi ,non andandogli a svegliare e scuoterli con vigore  sotto i Palazzi del Potere.Se il pericolo lo conosci  lo devi evitare oppure attaccare. Le invasioni  barbariche  non si dominano con le parole, non si devono subire stando a guardare e beandosi  che non ci sono stati feriti e morti, anche una storica fontana ,una strada o un Palazzo un muro antico ,può essere ferito, martoriato, morto. Ma ha poche persone che li piangeranno. Un Governo forte  deve essere forte e spietato con i barbari invasori e non soltanto guardoni..La colpa è del Ministro degli Interni, dei Prefetti, dei Questori, dei Comandanti delle Forza dell’Ordine e dei Vigili Urbani. Ma soprattutto dei Sindaci soltanto buoni a parlare… e immobili ai vari “Sacchi delle Città” .-

images.jpsssg

Che brutta fine ci sta facendo fare questo “Despota” toscano.

 

imagesOXUCCU2W  Popolari, quei tre punti oscuri sul gioco di mano del governo del “Giglio Magico” .

Il ricorso al solito DECRETO LEGGE, i sospetti  di insider trading e le  strane anomalie .I Cittadini  meritano RISPOSTE che non ci sono e non sempre le frasi da cazzo  e di circostanza di Palazzo Chigi. Qui  lui, il Despota fa ingrassare soltanto le Banche , le Assicurazioni, Palazzinari, Faccendieri internazionali,  le Catene di  ristorazione, le Cooperative Rosse  che gestiscono alla grande gli africani.〈〈Queste persone sono entrate tutte  dentro al “Cerchio del Giglio Magico” .Gradirei soltanto  sapere quanto è costato il biglietto d’ingresso….〉〉. Per noi Cittadini tasse e soprattasse, pasticciacci come sarà la Denuncia dei Redditi, non  facilitata ma  talmente  marasmante  che anche il vecchietto si dovrà imparare  la tastiera di un Computer, per lavorare  e compiacere  il fisco asfissiante e ingiusto soltanto con il Popolo. Vedremo vecchietti marasmati e distrutti  che preferiranno buttarsi dalla finestra con in braccio il Computer per paura  di mandare dati e somme errate  al fisco e pagare salate multe.Ma non si poteva rimane come prima ?? Non si poteva vivere tranquilli e pagatori in quel mese disgraziato  della denuncia dei  miseri redditi ???

Questo è un governo:

 Giovane, inesperto

Fatuo, agressivo

Arrogante, Bugiardo  

  Ingiusto soltanto con la debole cittadinanza per far cassetta, ma prostrato con i forti per  rimanere dentro i Palazzi del Potere .Un governo  contro le persone anziane ,meno quelle della Casta , con tutto  che hanno il pannolone al culo pagato anche questo da noi ,stanno attaccati alla loro poltrona fino  alla morte..

images.jpgddd

Guarda da dove viene la predica….

 

Neanche a noi ci piace  quell’uomo solo al copmando di lecca culi ,ma è stato da sempre e non c’è lo ha fatto scoprire una che fa parte da sempre della Casta.

Ora la Boldrini (del Sel che sta in questo momento in contrasto  con Mateuccio delimages01ER8F4X “Giglio Magico”). 〈〈L’uomo solo al comando non piace alla Signora Boldrini:Renzi diventa un pericolo〉〉: Ce lo dice a NOI Popolo che è un anno  che non ci piace questo pinocchio che sta rivoluzionando  l’Italia in peggio.. La Presidentessa della Camera (a suo tempo..per grazia ricevuta da Bersani ,Vendola e Napolitano) critica  il premier .

Signora: sia SUPER PARTES per il ruolo che ha (che non lo  è stata mai, non lasciando fuori dall’uscio la parte politica vendoliana  che le interessa di più…)Una Dama della Carità  che ha soltanto occhi per gli immigrati  che sbarcano copiosamente e giornalmente  nel nostro Paese  volendo toglierci  la nostra sovranità territoriale . Non c’è giorno che la cronaca non parli di stupri, accoltellamenti, pestaggi, vendite illegali, prostituzione, rapine , angherie verso gli anziani, furti in casa e fuori di ogni genere ed altro… contro il cittadino ITALIANO  INDIFESO DALLO STATO E DALLA LEGGE.

images9U4Y45O9a4Non deve cercare di cavalcare questo cavallo che non  l’aspetta, che non  la porta a nulla. Perché agli italiani non piace una persona che prende lo stipendio dal Popolo Italiano e tifa strenuamente  per gli africani che dobbiamo mantenere fino alla loro pensione  e tutto a gratis..ma sulle spalle italiane con grandissimi sacrifici dettati dal Pinocchietto toscano .images.jpgBOLEEER 

images0G1TPG8Oimages2ISGD1I8

Il governo italiano è sempre cieco e confuso quando si deve parlare del Popolo..

imagesZ7QPY6OEimagesQA2MV4KI

A parte delle notizie che si susseguono su eccidi  e azioni  dell’ISISimagesG9AS1D8T nella varie regioni calde  del mondo ,imagesC2SVHY5WimagesUZF7WJ6Bimages68HQ2KM0EERTi nostri politici al governo hanno un idea ,non dico chiara ,ma almeno pallida  della situazione  e Papa Francesco cosa dice di più che nel fare entrare tutta l’Africa in Italia  ?  Si rendono conto  del PERICOLO  che corriamo ?cvb

Il caos   che ci stiamo  procurando  con la massiccia accoglienza di sfalsi profughi ?images.jpgcav

E molti “Cavalli di Troia” dislogati in vari punti  dell’Italia ??? In più, se non fosse tragico, verrebbe  da ridere  voler  risolvere  il problema  ISIS  con la DIPLOMAZIA oppure con Papa Francesco  !!! Chi sarebbero i REFERENTI ?  A chi si rivolgerebbero ?  E questi  a che titolo  potrebbero  offrire GARANZIA ?? E per quali territori ???

A me questo governo, più tempo passa e mi sembra sempre di più una grande “cacata” toscana…imagesNGNMD4QK

Poesia di Giulia Romaniello

 ·

PER LA GIORNATA MONDIALE DELLE MALATTIE RARE

UNICO
Io sono raro
Io sono unico,
come pietra preziosa
gettata nell ’acqua fa rumore
disegna cerchi variopinti.
Io sono raro
Io sono unico,
duro non mi scalfirò
la mia parola sentire farò.
Io sono raro
Io sono unico,
voce in mezzo alle voci,
anima in mezzo alle anime,
persona in mezzo alle presone.
Raro di una malattia
che vorrei spazzare via,
ma unica è e sarà la vita mia,
con tutte le forze non mi farò
portare via.
Io sono raro
Unico.

Giulia Romaniello

"PER LA GIORNATA MONDIALE DELLE MALATTIE RARE</p><br />
<p>UNICO<br /><br />
Io sono raro<br /><br />
Io sono unico,<br /><br />
come pietra preziosa<br /><br />
gettata nell ’acqua fa rumore<br /><br />
disegna cerchi variopinti.<br /><br />
Io sono raro<br /><br />
Io sono unico,<br /><br />
duro non mi scalfirò<br /><br />
la mia parola sentire farò.<br /><br />
Io sono raro<br /><br />
Io sono unico,<br /><br />
voce in mezzo alle voci,<br /><br />
anima in mezzo alle anime,<br /><br />
persona in mezzo alle presone.<br /><br />
Raro di una malattia<br /><br />
che vorrei spazzare via,<br /><br />
ma unica è e sarà la vita mia,<br /><br />
con tutte le forze non mi farò<br /><br />
portare via.<br /><br />
Io sono raro<br /><br />
Unico.</p><br />
<p>                              Giulia Romaniello"