Le invasioni periodiche dei Barbari in città..

danni_barcaccia_roma_tifosi_feyenoord_1_ansa

Chi non vede i pericoli è destinato a subirli. Certo se fossimo…ma non lo siamo. E allora non stupiamoci più di niente . D’altronde sono anni  che Roma viene deturpata  e stuprata dal primo imbecille che arriva  nella Citta eterna… Pertanto non  stupiamoci se accadrà di nuovo , perché lo Stato ha altre cose “futili” a cui pensare, come non far mai appassire il proprio orticello di guadagni e poltronissime…. Se accade tutto questo  lo abbiamo voluto anche noi ,non andandogli a svegliare e scuoterli con vigore  sotto i Palazzi del Potere.Se il pericolo lo conosci  lo devi evitare oppure attaccare. Le invasioni  barbariche  non si dominano con le parole, non si devono subire stando a guardare e beandosi  che non ci sono stati feriti e morti, anche una storica fontana ,una strada o un Palazzo un muro antico ,può essere ferito, martoriato, morto. Ma ha poche persone che li piangeranno. Un Governo forte  deve essere forte e spietato con i barbari invasori e non soltanto guardoni..La colpa è del Ministro degli Interni, dei Prefetti, dei Questori, dei Comandanti delle Forza dell’Ordine e dei Vigili Urbani. Ma soprattutto dei Sindaci soltanto buoni a parlare… e immobili ai vari “Sacchi delle Città” .-

images.jpsssg