“Brezza della sera” .Ultima Poesia pubblicata di Giulia Romaniello . La prossima Poesia nel Blog , al primo di Settembre.

BREZZA DELLA SERA
La brezza della sera
mi porta la melodia
di un cantico lontano,
per non farlo affievolire
respiro piano
per l’eco non far svanire.
Una voce riconosco
nel buio inconscio
in me nascosto
tra le note ballerine
percorrono le frantumate colline.
Si scontrano rompendo il suono
anime vampire
di fantasie agitate,
siamo viandanti nottambuli
acuti ritrovati,
amanti nei secoli passati,
occhi identici ormai svelati,
pazzi da brindare alla vita
che trabocca dal bicchiere
ci cade addosso scivolando
e noi non finiremo mai di bere.
Giulia Romaniello

foto di Giulia Romaniello.