Siamo sempre noi,agli “Arresti Virtuali” (Venerdì 22)

finestra-1

Da Aprile  2016.

Ci siamo  messi agli

“ARRESTI VIRTUALI”.

Aspettando la caduta del governo per scrivere nuovamente ,con libertà  e democrazia.

1622176_529864030461594_614054410_n-247x3001Ricordando a Renzi, che dimentica  sempre che nessuno  del Popolo Sovrano  lo ha mai votato.12963756_10156861590720327_1482506907237938923_n

All’infuori di Napoletano che le ha consegnato la chiave di Palazzo Chigi con  l’Italia e di Mattarella che ancora non lo sfratta da quel Palazzo..

998049_Fratelliditalia1

»♦«

Aneddoto:

Gli Spiritosi

5747472293_7455c0314d

Gli spiritosi,lo sappiamo, son o quelli  che dicono  spiritosaggini  e che,secondo i vocabolari ,sono dotati  di vivace umorismo..Il bello  è che tutto  questo  non è affatto  vero. Meglio sarebbe  definirli «enunciatori di cazzate» visto che,  quando le dicono,non scoppia a ridere  quasi nessuno  e che,  se qualcuno  ride,  si tratta  di cretinetti. Ogni volta  che mi hanno consigliato  di leggere un libro  da ridere ,questo alla fine  mi  ha lasciato  senza fiato ,non per il contenuto  umoristico  ma per le sue  stronzate.Forse state pensando  che, dei libri da ridere  che mi sono stati consigliati ,ne ne ho letto soltanto qualche paginetta appena.. o qualche tratto svogliatamente qua e là :Si è proprio così.Quelle battute sciocche ,prive di arguzia e di umorismo,mi indispettivano .Sembravano scritte  più da un becchino cretino  che da un’umorista.. Pitigrilli,lo scrittore  italiano morto nel 1975  scriveva: «La sola autentica sclerosi è la sclerosi dello spirito».E’ difficile controllare quanti  siano “spiritosi” e quanti invece  sono:

“cretini-spiritosi”

Diciamo che sono tanti sparsi  nelle varie classi sociali, però il loro numero mi lascia completamente indifferente,da momento che li ritengo  l’incarnazione  per eccellenza  di soggetti  da operetta,logorroici,psicologicamente frustrati.Affetti da una penosa smania  di mettersi sempre in vista ,con le loro carrellate di vecchissime barzellette che non fanno ridere nemmeno uno scemo  in trasferta dai gonzi.Molti,probabilmente la pensano come me,anche se  poi  non hanno  ne il coraggio e ne la sfrontatezza  di dirlo in faccia o dentro un salotto di bella gente pronta a ridere per un non nulla,soltanto  per farsi ammirare i loro denti bianchi e rifatti costati un piccolo mutuo ,facendo ricco il proprio dentista..Qualcuno forse  si chiederà  i motivi  di questa mia “idiosincrasia” nei confronti  degli “spiritosi professionisti da salotto”.Alcuni  consistono, per esempio ,nella mancanza  si senso  pratico ,nella cultura  imbevuta  di irrazionalità,nei toni  banali  privi di umorismo  e umanità ,negli atteggiamenti “comico-grotteschi”,ma soprattutto  nel racconto  delle carnevalate e zingarate  di cui sono stati protagonisti.Ne emerge  il ritratto  di individui costretti ,ma non si sa per quali motivi  ,ad apparire  ad ogni costo  affascinanti  e spiritosi. Un  campionario di deficienti  nel quale la scelta  del migliore  è quasi impossibile. Può un asino  o un mulo  essere spiritoso ??!! In una delle sue frecciate Nietzsche  dice che « C’è  odio  per la menzogna  e la simulazione  per un suscettibile  concetto  dell’amore».E’ quello  che accade  a me e questa  è  una sacrosanta verità,quando mi imbatto  in elementi  privi di “forza creativa”,dall’aspetto  inutile, indaffarati a spellarsi  la lingua  per raccontare “storielle  infantili” con “toni oracolari”.Queste le ragioni  della mia pregiudiziale antipatia nei confronti degli “spiritosi per forza”.

749958796

Precedente Buon Compleanno Roma . Successivo Siamo sempre NOI.Quelli degli "Arresti Virtuali" (Sabato 23 Aprile)