* SIAMO CHIUSI DAL 27 AL 30 DICEMBRE 2016* – “Abbiamo il nostro congresso nazionale per programmare il nuovo anno operativo 2017”

popolo-ok

Nun je da’ retta Roma che t’hanno cojonato
‘Sto morto a pennolone è morto suicidato
Se invece poi te dicheno che un morto s’è ammazzato
Allora è segno certo che l’hanno assassinato

Vojo cantà così, fior de prato…

Che fai, nun me risponni? Me canti ‘no stornello?
Lo vedi chi è er padrone, insorgi, pia er cortello!

Vojo canta così, fiorin fiorello…

Annamo, daje Roma! Chi se fa pecorone
Er lupo se lo magna… Abbasta uno scossone!

Vojo cantà – vabbè – fior de limone…

E’ inutile che provochi, a me nun me ce freghi
La gatta presciolosa fece li fiji ciechi
Sei troppo sbarajone, co’ te nun me ce metto
Io batto n’artra strada, io c’ho pazienza, aspetto…

Vojo canta così, fior de rughetto…

( La canzone è stata scritta dal regista Luigi Magni,musica di Trovajoli.Colonna sonora del film dello stesso Magni.La Tosca.Tratta dall’Opera di Puccini).

«Cosa vordì  d’avé scritto sur blog stà canzone romanesca e la sua storia….

Vordì che a Roma e in Italia :

“Nun manca mai chi comanna dicennoce sempre le bucie, insomma un despota bojaccia nun se lo semo fatti mai mancà.E un Palazzo der potere  i romani nun l’hanno mai distrutto come fecero li francesi cò la Bastija….  Se so fatti sempre impiccà o da la corda o cò le tasse… »  

♠     ♣     ♥

1012549_10201641870551862_125772160_n

Imagine

Imagine there’s no heaven
It’s easy if you try
No hell below us
Above us only sky
Imagine all the people
Living for today
 
Imagine there’s no countries
It isn’t hard to do
Nothing to kill or die for
And no religion too
Imagine all the people
Living life in peace
 
(Chorus)
You…
You may say I’m a dreamer
But I’m not the only one
I hope some day you’ll join us
And the world will be as one
 
Imagine no possessions
I wonder if you can
No need for greed or hunger
Our brotherhood of man
Imagine all the people
Sharing all the world
 
 Immagina
Immagina non ci sia il paradiso
è facile se ci provi
nessun inferno sottodi noi
sopra di noi solo il cielo
immagina tutti quanti
vivere per l’oggi
 
Immagina non ci siano paesi
non è difficile da fare
niente per cui uccidere o morire
e neanche religioni
immagina tutti quanti
vivere la vita in pace
 
Puoi dire che sono un sognatore
ma non sono l’unico
spero che un giorno ti unirai a noi
e il mondo sarà tutt’uno
 
Immagina nessuna proprietà
mi chiedo se puoi
nessun bisogno di avidità o fame
una fratellanza di uomini
immagina tutti quanti
dividersi il mondo
 
E il mondo vivrà come unico

 pict002_thumb8

♦    ♦    ♦