(Siamo in vacanza 7/7-2/9 : Però…..) Gli Eroe e le Eroine dell’antichità e queste moderne ,il pianto era lo stesso. Forse un tantino peggiore questo di adesso.

Gli antichi Eroi piangevano. Piange Achille  per la morte di Patroclo. Piange Pericle  al processo di Aspasia. Eppure erano veri uomini  sia di cultura che di spada.Oggi ha finito di imporsi (soltanto come una maschera greca)un modello di Maschio che pensa di essere forte controllando  i suoi sentimenti e istinti ,anche la Donna  sta imitando il Modello Endogeno (si fa per dire), si vanta dicendo  che cambia uomini  come cambia  le scarpe…Invece sono fragili  come  un cremino al sole…. e un bambino che per la prima volta esce dal box con il suo Orsetto . Con poche vere  esperienze di vita. Come polletti  e gallinelle d’allevamento .Perché la famiglie le ha dato sempre  tutto e di più, senza averlo con la propria esperienza, impegno  e fatica.. Sono abbondanti di parole ,ma sui fatti  si piangono addosso….Sanno usare benissimo  Computer  e Cellulare .Ma poco del proprio cervello nelle proprie problematiche di vita  per risolverle al meglio. Ed ecco qui. Basta un problemino economico, una sciocchezzuola, e la coppia scoppia per ritornare nella vecchia famiglia a pensione vitto e alloggio gratis. La donna piange  e ride  quando ha fatto l’amore se è innamorata . Piange anche dopo fatto l’amore  ripagato male dall’uomo superficiale  e svogliato di sentimenti amorosi ed erotici. Invece l’uomo innamorato  piange quando non si sente amato  dalla propria donna , e quando  la rivede  dopo una lunga attesa, gli salgono  le lacrime  agli occhi  come un  bambino  che pensava di aver perso la mamma…Nell’innamoramento  maniacale dell’Uomo  verso la sua donna ,ha esperienze simili a quelle del  bambino  che si sente solo e tradito dalla madre. Si intristisce ,appena la sua donna ideale e amata  si allontana ,ha continuamente bisogno morboso di vederla ,di parlarle,  di sentirla  costantemente vicina come un bambino col suo  amico  Orsacchiotto. E se la perde  la rivuole a tutti i costi riconquistare anche con  le parole e le mani forti su di essa. E alle parole, alle botte .E’ facile impugnare una pistola e sparare  ,per possederla per sempre. “E’ la madre che deve formare in tenera età il bambino  con molti NO e pochi SI, darle tutto se stessa e enormemente sbagliato. Da grande quando desidera una cosa e non la può ottenere .Userà le maniere forti per averla.Usando i muscoli e non il cervello  e il rispetto per gli altri“. Ora i sentimenti amorosi (direi più di sesso),sono vissuti come  segno  di debolezza ,si preferisce  il sesso alla corsara che da piacere  e non ti tenga legato col nulla. Ma al di là delle ideologie e mode, fortunatamente  gli esseri umani continuano  a provare  stimoli e antiche passioni ,la gelosia, l’amore ,l’invidia, la solitudine, l’amicizia  e continuano fortunatamente ad innamorarsi seriamente. Perché queste cose non si dicono ,non si esprimono e ci si vergogna a farlo ? Perché abbiamo tanta fretta  di assomigliare ai Robot. Senza anima , ne sentimento, che per capire cos’è  il Romanticismo amoroso ,si deve andare a leggere  nel vocabolario.-

Precedente (Siamo in Vacanza 7/7-2/9: Pero.....)Come facciamo a integrare l'invasione mussulmana prima che loro ci invadono del tutto .Facendo dell'ITALIA una loro Colonia Sub-Africana e Islamica?? Successivo (SIAMO IN VACANZA 7/7-2/9 : PERO'....) l'ULTIMA NOVITA' CLERICALE:PRETI & SUORE "TIFANO"(COME MAI QUESTE PIE PERSONE DI CHIESA NON VESTONO LA LORO DIVISA TALARE??) SI VERGOGNANO ??!!) PER SBARCHI SENZA LIMITI.FORSE LA CARITAS E LE COPPE ROSSE:SONO BISOGNOSE DI CLIENTELA AFRICANA E RIEMPIRSI DI SOLDI PAGATI DAI POVERI CITTADINI CON TASSE SEMPRE PIU' ESOSE E IMPAGABILI..