Se è in disaccordo: Rasegni le dimissioni. Siamo in democrazia. Lo ha fatto anche un Papa della sponda opposta del Tevere e si è ritirato a vita privata..

Moltissimi. Direi molti di più  della metà  degli italiani  sta con questo Governo del Popolo per il Popolo. Perché c’è Salvini come Vice Premier, Ministro  dell’Interno e Segretario Politico di un Partito chiamato  La Lega e le si deve dare “RISPETTO”. Il 4 Marzo non c’è stato nessun Colpo di Stato .Ma  il principio di una nuova “Restaurazione  Nazionale”, sociale, culturale, politica ed economica. . C’è stato soltanto che per la prima volta gli italiani hanno capito veramente chi sta con il Popolo Sovrano e chi sta con la Casta rossa  arrogante  salottiera che ,se ne serviva del Popolo e non  l’aiutava nelle loro problematiche  di vita sociale ed economica. 

Si sapeva che la Germania e la Francia con il duo Macrò & Merkel (entrambi politicamente agonizzanti…) avrebbero con  i suoi Compari a Bruxelles ,ostacolato (a dir poco) il Governo dei Triunviri Conte – Salvini – Di Maio. Non immaginavo  che i tantissimi ostacoli arrivassero dalla stessa Italia .

Addirittura dal Colle (Quirinale,quella che chiamano la Casa degli italiani) , dal Csm  (nel Palazzo dei Marescialli)ce lo aspettavamo, d’altronde difendono anche la loro Corporazione.. Questi due Palazzi importantissimi  della vita di una Nazione erano stati tranquilli ,perché avevano deciso che “Nessun Referendum  Popolare sarebbe stato possibile fare”. Sia per  l’Inquilino del  Colle che per la Magistratura, come è stato fatto tanto tempo fa in Francia e in altre Nazioni progredite e democratiche per  le chiare ragioni del Popolo Sovrano.

Stiamo attenti a non ribaltare il voto e le scelte fatte dagli italiani il 4 Marzo. Sarebbe un attacco sociale, politico e culturale  contro un Popolo Sovrano  che, fa del tutto a tirare su le sorti del Paese distrutte in 7 anni di Governi  scelti a tavolino , non  dentro una cabina elettorale…

Precedente Non c'è nulla da fare "E' fuori giri . Questo Pico della Mirandola all'incontrario ha urgentemente bisogno di Resettarsi al più presto... Successivo D'Alema. Il "Tenerone Comunista" per i suoi Compagni & Compari di merendine fuori Porta... E di Puzzoni che hanno rovinato i Popoli affamandoli ,con la scusa del Comunismo.Vedasi il suo Compare Brasiliano Luiz Inacio Lula da Silva, e i Cubani Fratelli Castro.