Fabio Fazio (FF) Cominciò la sua carriera come IMITATORE,ma era scarso e impappinato.Pertanto si ritirò un po a vita privata,forse a piantar broccoli..Poi con i suoi Compagniucci Comunisti:Incominciò come:”insigne e colto( si fa per dire) CONDUTTORE TELEVISIVO di Tele Kabul ,di Mamma Rai & Compagni (in poche parole le organizzano un po di domande appropriate all’Ospite ….nulla di difficile,anche con l’aiuto sfottò di chi i Comunisti non digeriscono ,tramite la Signora Littizzetto (oscenamente sopra la scrivania di Fazio).

La triste FINE del Sinistro “FAZISMO”

Di Tele Kabul Tre(pagata da tutti gli italiani).Perché dobbiamo subirci queste foto di pessimo gusto  della comica Signora Littizzetto ?Che trasmissione è??

“La trasmissione di Fazio  spinta a livelli  di altissima spesa inutile”.La colpa non è soltanto di Fazio che di cultura è digiuno  dalla nascita .Ma chi non si è  accorto  in tempo  che la bolla ideologica  dell’Ex Condominio Comunista dei nipotini di Stalin e Togliatti   di Via delle Botteghe Oscure,su cui poggiava tutto l’impianto  si era  sgonfiata ,come una ciambella senza lievito.L’ideologia  ,quella di una Sinistra “Intollerante da Padre Padrone ma finalmente giocherellona che esige  un pubblico gonzo ,superficiale del sissignore ,ma furbo che applauda  sempre senza  sapere  perché.Come la povera e affamata  Popolazione Nord-Coreana…”Il tentativo del FAZISMO si è spompato  negli ascolti”.Perché” è noia piatta”,in un salotto  in cui entrano soltanto  quelli della cerchia  di chi condivide  in partenza  pregiudizi scaduti. “E le  castronerie  di una Signora Littizzetto sopra la scrivania del “Compagno” Fabio in pose molte volte osé che fanno ringrillire soltanto vecchi pensionati  di partito con soltanto la Prostata ingrossata…. Il Fazismo  ora da Avanguardia è passato da Retroguardia,fino al Retrogusto umorale… Fazio,non si è ancora accorto  che Paese  e Pubblico  cambiano,”annoiandosi  con il tempo  che fa e che però è sempre lo stesso come una ministra  stantia e riscaldata….Il Fazio non si è accorto  che non siamo più  nel “Paese dei Campanelli”  ma dei “Videogiochi”e “passiamo da un Governo Virtuale all’altro”.Forse anche Fazio e la Littizzetto sono soltanto virtuali….

Duo Davigo-Grillo (Forse le hanno prospettato se vinceranno:o la Presidenza del Senato ,o il Ministero di Grazie & Giustizia ??!! MA SO CHE IN CUOR SUO VUOLE DIVENTARE A TUTTI I COSTI IL PROSSIMO INQUILINO DEL COLLE…) Per mettere una volta per tutte ,”il Cavaliere a tacere per sempre…”)!!!???

Il Movimento di Grillo-Di Maio & Casaleggio figlio (il nuovo Triunvirato).Ha depositato  un emendamento  (forse aiutato da Davigo,che in questi ultimi tempi si è visto molte volte con Beppe….) alla legge elettorale  per togliere  di mezzo  il Cavaliere  come Capo Politico e Gran Visir di F.I..Devo dire che il Cavaliere non mi ha mai impippato anche lui  per aver fatto poco e nulla per il Popolo.Se voleva  poteva cambiare il Paese per ben due volte ,ma ha preferito andare appresso all’annuso di giovanissime  e profumate passerine. Ora fino a ieri i grillini  erano soltanto dei grandi arroganti senza idee chiare  e senza erte e ne parte. Da oggi  sono rimasti sempre  degli arroganti,ma ancora senza idee e senza arte,ma con un lavoro piacevole e agiato  che le frutta moltissimi soldi e soddisfazioni.. Sfoderano il peggiore  meschino giustizialismo,andando oltre dello scempio che ha fatto e continua a fare la Sinistra,figlia e figliastra dell’ex Condominio di Via delle Botteghe Oscure..Il tentativo  di buttare al Tevere  il Cavaliere .Non ha nessuna probabilità di andate in porto. “Perché non vinceranno le elezioni politiche,ne ora e ne mai”.Perché la direbbe lunga e tormentosa  su che cosa ci aspetterebbe  nell’ipotesi  che i “Seguaci della Setta Grillina” riuscissero  a “controllare il Paese con i loro capo birillo”. I loro nemici  non vanno buttati al Tevere mezzo Urna Elettorale,ma “eliminati  per via giudiziaria come da copione Tonino & Compagni di un tempo  di mani (……). I Grillini , Partito-Movimento della “presunta onestà” si è ben presto trasformato  nel Partito  dei certamente  puzzoncini. Nonostante il viso  rasato ,con il capello corto , camicia e cravatta di Di Maio,che sembra uscito sempre dalla tintoria e dal barbiere.Ora il “Giovin Signore”della galassia grillina (agnello sacrificale di Grillo ) ,sa benissimo che il suo Capo Padrone nel 1981 è stato un  assassino.

Purtroppo nessuno si è posto il problema  di impedire a Grillo condannato  in via definitiva  addirittura per omicidio plurimo (di una famigliola nel 1981  per eccesso  di grande superficialità ignoranza  su terreno ghiacciato e grave imprudenza stradale) di una famigliola Padre di 45 anni,madre di  32 anni e figlioletto di appena 7 anni.Si salvo la sorellina  perché era rimasta in albergo ,che in pochi minuti perse tutta la sua famiglia.Grillo non ha mai smentito di essere  stato  un grande evasore(questo sarebbe  il Burattinaio mascherato  unto dal Signore ,che dovrebbe comandare nascosto nel buio,i grillini e le sorti dell’Italia.Mettendo avanti Di Maio??)La sua Sindaca di Roma  è ancora sotto inchiesta giudiziaria e rimandata a giudizio,Quella di Torino  per “incapacità”(come quella di Roma e altri sindaci  del firmamento stellato …)  ««Più di un Movimento.Sembra una combriccola come quella di “Brancaleone alle crociate..”che vorrebbero alterare le regola della democrazia(senza aver  mai letto  per intero la  Costituzione  e nemmeno il ritornello del Canto degli italiani-Fratelli d’Italia),così come hanno  fatto  e fanno  al loro interno.Questa gente impreparata ma altrettanto boriosa  e arrogante,dove “per loro la cultura  è un terreno  da coltivare”,invece della Cultura del cervello e della personalità individuale…. –Parlava così Beppe Grillo, secondo quanto riportato da La Stampa del 22 marzo 1984, per descrivere la dinamica dell’incidente automobilistico che il 7 dicembre 1981 provocò la morte di Renzo Giberti, 45 anni, della moglie Rossana Quartapelle, 34, e del figlio Francesco, 9.L’altra figlia si salvò perché rimase in  albergo.Quello che scrissero i giornali dell’epoca:Una tesi, quella del comico alla guida del veicolo, che convinse la corte del Tribunale di Cuneo chiamata a pronunciarsi in primo grado di giudizio (l’imputato fu assolto con formula dubitativa) ma non quelle di Appello e Cassazione, che invece si pronunciarono rispettivamente nel 1985 e nel 1988:«La corte (…) ha individuato la colpa del Grillo nell’avere proseguito nella marcia, malgrado l’avvistamento della zona ghiacciata, mentre avrebbe avuto tutto il spazio per arrestare la marcia, scendere, controllare o quanto meno, proseguire da solo», riporta la sentenza del 7 aprile 1988 della Corte Suprema di Cassazione.Quest’ultima aveva quindi motivato così il rigetto del ricorso formulato dall’imputato e con queste parole confermava la condanna emessa dalla Corte di Appello di Torino il 12 marzo 1985 a «un anno e due mesi di reclusione con sospensione della patente di guida per eguale periodo di tempo», poi condonata.

 

La CATALOGNA si prepara al REFERENDUM.

GLI INDIPENDENTISTI OCCUPANO I SEGGI,ANCHE I POMPIERI SI SCHIERANO CON LORO.  LA TENSIONE  PER IL VOTO DI DOMENICA E’ ALTISSIMA . A MADRID   SONO ARRIVATI ALTRI 10MILA AGENTI IN ASSETTO DI GUERRA.

Io mi schiero  come sempre  con i deboli e gli oppressi.Con le voci che molte volte  non hanno nessuna voce dentro ai palazzi del potere e dell’inciucio.Sono per la Catalogna libera civile e democratica,sono per l’indipendenza dei Popoli  sfruttati e oppressi.Sono sempre dalla parte del Popolo sovrano.

 

 

Questo è oltre lo Stato di Diritto per un Codice Antimafia così LIBERTICIDA che fa di tutti un sol fascio. .

Questo Partito Democratico,che democratico non  è stato mai… 

Ha fatto approvare un ‘altra  peggiore legge  di questa legislatura Comunista.Il Ministro di Giustizia  che in passato  aveva dato segni di  “equilibrio garantista”,si sia detto soddisfatto…Si chiama “Codice Antimafia”.Questo Codice è come un buon vino “passato per l’anello dei Borgia….:è avvelenato.”E’ l’equo canone  della giustizia ,una norma paurosa. Insomma :”ndò coje coje e nissuno se deve ingrugnnà..”.Ora gli “indiziati” di alcuni reati  di corruzione”,di truffa aggravata e persino di stalking violento saranno “equiparati  ai sospetti mafiosi” !!(ma che ciazzecca??).Sono previste “*durissime misure preventive  personali  e di sequestro del patrimonio  senza che ci sia  alcuna sentenza !!! *”.

 «NON E’ ESAGERATO DIRE CHE SI TRATTI  DELLA FINE  DELLO STATO DI DIRITTO» 

I garantisti  (come me ,che pensano a pene certe da scontare in galera fino all’ultimo giorno,ma dopo la condanna) pensano  che sia meglio  un colpevole  fuori dalla galera  che un innocente in in cella.Con il nuovo Codice  si va oltre. ^Si fornisce un kalashnikov  ai magistrati  dell’accusa  e si dice loro :”Sparate,che qualche puzzone  delinquente  nel mucchio lo troverete….^.”Insomma resta un disastro  per uno Stato di Diritto ,in cui “le nostre libertà  sono affidate totalmente  e senza garanzia di sorta  ad una parte  del processo:

«L’Accusa  ci può ridurre  “schiavi”,senza libertà e senza soldi prima  dello svolgimento  di un regolare  processo,in ossequio  ad una rivoluzione  culturale per cui:

“SONO TUTTI COLPEVOLI FINO A PROVA CONTRARIA”

*Invece dico:sono tutti NON  colpevoli fino a prova contraria*

Capalbio terra e ipocrisia tutta dei Radical Chic del vecchio Ex Condominio PCI di Via delle Botteghe Oscure in Roma ( Il Motto di Capalbio:”NO agli africani,sì alle Statue sbirlenghe… Si gli africani fuori dal Paradiso di Capalbio)

La “Nave della tolleranza” !!!(le si addice proprio a loro ,democratici ,scritta soltanto sulla carta da cesso…).Ispira molti sentimenti a noi POPULISTI.Si Populisti del Popolo Sovrano,cioè CITTADINI .Non è  una brutta parola,indemocratica,incivile,illibertaria.Sono loro che cercano a farla brutta e sporca. Questa barca dove va a sbarcare? Proprio a CAPALBIO,Paradiso dei Comunisti danarosi e perbenini (a parole)ex nipotini di nonno Baffone della lontana Russia Bolscevica. 

 

BANDIERA ROSSA LA TRIONFERA’.

 W IL COMUNISMO DELLA LIBERTA’……

QUELLO CHE E’ MIO E’ MIO.

QUELLO CHE E’ TUO E SEMPRE MIO…

Proprio  a Capalbio doveva sbarcare ??!! Questo Comune non solo NON  HA ACCOLTO una dozzina di  AFRICANI  che gli erano stati DESTINATI,ma non lo farà MAI (in italia ci sono figli e figliastri da sempre,finché ci saranno loro…)Dovrebbero cambiare scritta  all’entrata del Paese di “Comune denuclearizzato o Comune di Pace” in quella di “* COMUNE DEIMMIGRATO”*.Soprattutto in considerazione  del fatto che  questa isola felice  comunista  del paradiso.E ‘ un isola che non esiste per gli altri….Capalbio è uno  dei rarissimi  comuni  che è riuscito  nonostante tutta la loro tolleranza tra loro  a non beccarsi nessun africano nemmeno di passaggio.  

Parlano bene ma razzolano male come tutti quelli di Sinistra.“VERGOGNA”

 

GLI ITALIANI VIVONO SEMPRE PIU’ A LUNGO MA SEMPRE PIU’ MALE E POCO RISPETTATI E RAPPRESENTATIVI PER LO STATO .CHE ASPETTA SOLTANTO IL LORO TRAPASSO PER CUCCARLE LA MAGRA PENSIONE..

 

UN PROVERBIO DICE CHE:  IL DENARO  NON DA FELICITA’ E QUANDO C’E’  LA SALUTE C’E’ TUTTO.QUI’ NON C’E’ NE SALUTE ,NE NE SOLDI  E NE FELICITA’ PER GLI ANZIANI .SOLTANTO STENTI E “PARVENZA” DI VITA SOCIALE  DIGNITOSA E  TRANQUILLA.

Dopo i 75 anni  in Italia gli anziani  vivono  in condizioni  di salute  peggiori e con tanti problemi  economici e di malattia causa  i soldi che non ci sono.La maggior parte ,hanno magrissime pensioni ,pur avendo lavorato una vita.Soldi per curarsi seriamente non ce ne sono . Molti sono scansati anche  dagli affetti  della famiglia,parenti e amici.Perché tutto deve essere giovane,falso e all’infinito  ipocrita e con grande  arrogante .Gli anziani italiani  sono a livelli  più bassi  della media  dei Paesi Europei.Insomma campano di più però vivendo  peggio  gli ultimi anni di vita,perché le tolgono anche la dignità e il rispetto di anziano.Grazie anche ai  governi  da Monti a “Gentiloni-Renzi Bis” e uno Stato padrone,con una Sanità matrigna ,pappona e stitica verso  i suoi anziani.Insomma campano di più ,ma malissimo .Tra gli anziani ,pesano di più “le disuguaglianze  socio economiche”.Risparmiano sulle medicine essenziali perché costose non passate dalla mutua  e sui ticket  degli esami e visite specialistiche.Quindi terminano  gli anni  più malconci,soli e scordati di proposito …. Perché “la vecchiaia è un male inguaribile e per tanti lungo e doloroso.Soffrendo  più  di quanto  dovrebbero….. ” . I vecchi dovrebbero far pena e rispetto  più degli altri individui.A me da un senso grave “di ingiustizia sociale” .Perché la sua unica speranza e “la salute e il rispetto degli altri”.Mi fanno venire i brividi ,il pensiero  cinico  quando penso ad anziani  in condizioni di indifferenza sociale o che non si possono curare ,con esenzioni  o maggiori pensioni (per loro ogni anno non ci sono aumenti di pensioni o regalie,perché  non producono più per lo Stato Patrigno, e sono soltanto  uno spreco per un lo Stato  bigotto e chiuso  dentro i palazzi del benessere e del podere ,non c’è equità sociale  per il Popolo .Soltanto un retaggio Medioevale,fatto di Caste e Vassallaggio…. “Per lo Stato,gli anziani più campano e più costano e meno rendono a questa società malata di giovanilismo italiano a tutti i costi”.Gli anziani,non  li ricorda nemmeno Papa Francesco,intento a trovare una locazione italiana e non vaticana agli africani.Non  ci hanno pensato nemmeno i due Presidenti della Repubblica “più anziani” ,Pertini e Napolitano entrambi di sinistra,figuriamoci  gli altri presidenti …. Nessuno  considerano  il problema vecchi ,”tanto sono vecchi”.Non si pensa è impossibile pensarci sul serio “da  GIOVANI”,che poi VECCHI DIVENTANO TUTTI SE NON CREPANO PRIMA.Voi GIOVANI  vi dico già da ora  (da Cassandra) che avrete pensioni  ridicole,se poi le avrete.In compenso  diventerete vecchissimi rincorrendo la giovinezza che vi scapperà di mano e sarete sempre più soli di noi e  senza cure  (o affetti vari…)Questo  ha comunicato l’Istat a proposito degli anziani italiani .Molte volte bugiardella  al servizio  dell’Inquilino despota di turno di Palazzo Chigi,per farsi ben volere e non  farsi cacciare via…. “Giovani fate ancora in  tempo:cercate a cambiare questa società  italiana  e questi politici :senno saranno guai seri per voi allo spuntare dei capelli bianchi e dei primi reumatismi…..”

La grande schifezza contro gli italiani senza casa,senza reddito, con pochissime medicine gratis e molto tempo di attesa per una semplice lastra o visita specialisti ,- e molte famigliole con bimbi piccoli e anziani malaticci che dormono dentro a delle scassatissime vetture:Poi dicono che sono gli italiani “razzisti” e non gli immigrati ,politici e lo Stato verso gli italiani più deboli e lasciati alla deriva della propria vita…

LE IMMEDIATE E NUOVE REGOLE  DEL VIMINALE PER 75 MILA AFRICANI  (LE STESSE “SUSSURRATE” DAL GOVERNO GENTILONI-RENZI E IL COLLE,CON IL BENEPLACITO DI PAPA FRANCESCO  E PRESIDENTA BOLDRINI…….

A TUTTI  QUESTI SIGNORI AFRICANI:

CASA-SANITA’-ISTRUZIONE-LAVORO E PICCOLA PAGHETTA  E SUSSIDIO..POSSIBILE CHE  LA BASE POLITICA ,IL POPOLO DI CERTI PARTITI. 

LE SINISTRE E IL  M5S  VI FATE SCIPPARE DA LORO TUTTO QUESTO,SEGUITANDO POI DI VOTARLI .NON AVETE ANCHE VOI FIGLI,NIPOTI E VOI STESSI UN RISCATTO SOCIALE E RICONQUISTARE LA VOSTRA DIGNITA’ E SOVRANITA’ DI UOMINI E DONNE LIBERI,SENZA PORTARE IL VOSTRO CERVELLO ALL’AMMASSO  DI CHI PENSA SOLTANTO  A RIEMPIRSI LE PROPRIE TASCHE E A COMANDARE SU VOI  ??!! NON CAMPATE ANCHE VOI DI STENTI,DI TASSE DI POCO LAVORO E SICUREZZA  NEI VOSTRI QUARTIERI,COME SIAMO MESSI MALE ANCHE NOI.SOGNATE UN FUTURO  PER VOI E PER I VOSTRI FIGLI E NIPOTI ??!! VI AFFIDATE ANCORA E PER SEMPRE  A QUESTE TESTINE DI BIRILLI DI SEGATURA CHE “PARLANO BENE MA RAZZOLANO MALISSIMO” .DOVE L’UNICO  LORO MOTTO E’: “PIATTO RICCO MI CI FICCO”. FACENDO SPROFONDARE L’ITALIA E GLI ITALIANI DENTRO UN BUCO NERO PROFONDO SENZA RIUSCIRNE PIU’  FUORI.

LO IUS SOLI SEGNERA’ LA FINE DELLA CIVILTA’ LIBERALE E LA FINE DEI VERI ITALIANI…

«LA  CITTADINANZA NON  E’ UN DIRITTO  MA UNA SCELTA  DI VITA»

«LA CITTADINANZA NON E UN SEMPLICE PEZZO DI CARTA QUALUNQUE ,MA E’  L’AMORE DI UNA TERRA CHE TI OSPITA E TI RISPETTA.L’ITALIA , COME PATRIA ESCLUSIVA ,UN PRIVILEGIO CHE TI CONCEDE   DEI DIRITTI   SOLO DOPO  AVER  ADEMPIUTO AI DOVERI ,A CONOSCENZA  ADEGUATA  DELLA LINGUA ITALIANA ,LA CONDIVISIONE DEI VALORI ,IL RISPETTO DELLE LEGGI ITALIANE .LA PARTECIPAZIONE  ATTRAVERSO  LO STUDIO  O IL LAVORO  ALLA COSTRUZIONE  DI UN FUTURO MIGLIORE   PER GLI ITALIANI.E NON VOLERE TUTTO E DI PIU’  PER SE NELL’IMMEDIATO».

Chi  sostiene che lo Ius Soli sarebbe una questione  di “diritto negato” come dice il Colle,Palazzo Chigi ,i presidenti delle due camere,Papa Francesco in primis, i politici della Sinistra (forse anche il M5S che vota pochissime volte, per la maggior parte  se ne esce  dall’Aula lavandosi le mani come Pilato). Tutta questa gente, o sono ingenui oppure in mala fede.Con questi politici,la prospettiva  sarà  la “sostituzione  della popolazione italiana con una umanità meticcia ,così come  sarà  la fine della  nostra civiltà  laica e liberale dalle radici  ebraico-cristiane,greco-romane  ,umaniste e illuministe .Fagocitati dall’ideologia  materialista  delle grandi banche e da pochi uomini  padroni indiscussi del mondo. Con questo dilagare del globalismo e sottomessi  alla tirannia dell’Islam ,la minaccia più grave  che insidia  dall’interno dell’Europa.

Guai a ripetere  gli errori  dell’Impero Romano che, a fronte  del “calo delle nascite concesse  la cittadinanza romana  a tutti i sudditi  dell’Impero e spalancò le frontiere allo straniero”.

**Noi dobbiamo colmare il deficit  demografico  promuovendo  la natalità  degli italiani  autoctoni, aiutando veramente  le famiglie con veri incentivi di sgravi fiscali e aiuti economici seri.**

 

 

«L’OBIETTIVO  DEVE ESSERE  LA RIGENEREAZIONE  SALVAGUARDANDO  LA NOSTRA CIVILTA’ E I VERI ITALIANI ,E NON  AFFAMARLI COME SUCCEDE ORA CON QUESTI GOVERNI SPADELLATI AL COLLE…»

QUESTO PAPA NON DOVEVA ESSERE PAPABILE…E AL PRECEDENTE PAPA NON LE DOVEVANO DARE L’ERGASTOLO APOSTOLICO .


“BERGOGLIO L’ERETICO ROSSO”

60 tra teologi e vescovi mettono sotto accusa il pontefice: “Ha detto 7 eresie”. Diffuso dai siti tradizionalisti cattolici il documento firmato da monsignor Bernard Fellay, da teologi e da altre 60 persone, per correggere le eresie di Bergoglio, ben sette, nell’esortazione post-sinodale Amoris laetitia.Dall’elezione di Papa Francesco, si assiste ad una grande confusione sotto il cupolone di San Pietro. Il pontefice pronuncia frasi che poi corregge e, da oggi, i fedeli diffondono documenti per correggere Bergoglio. Un bel casino, se ci passate il termine poco ecclesiale.

 

Sarebbero sette le eresie  in cui sarebbe incappata l’esortazione Amoris laetitia e, di conseguenza, anche Papa Francesco:

  1. Una persona giustificata non ha la forza con la grazia di Dio di adempiere i comandamenti oggettivi della legge divina, come se alcuni dei comandamenti fossero impossibili da osservare per colui che è giustificato; o come se la grazia di Dio, producendo la giustificazione in un individuo, non producesse invariabilmente e di sua natura la conversione da ogni peccato grave, o che non fosse sufficiente alla conversione da ogni peccato grave“.
  2. I cristiani che hanno ottenuto il divorzio civile dal coniuge con il quale erano validamente sposati e hanno contratto un matrimonio civile con un’altra persona (mentre il coniuge era in vita); i quali vivono ‘more uxorio’ con il loro partner civile e hanno scelto di rimanere in questo stato con piena consapevolezza della natura della loro azione e con il pieno consenso della volontà di rimanere in questo stato, non sono necessariamente nello stato di peccato mortale, possono ricevere la grazia santificante e crescere nella carità“.
  3. Un cristiano può avere la piena conoscenza di una legge divina e volontariamente può scegliere di violarla in una materia grave, ma non essere in stato di peccato mortale come risultato di quell’azione“.
  4. Una persona, mentre obbedisce alla legge divina, può peccare contro Dio in virtù di quella stessa obbedienza“.
  5. 5. La coscienza può giudicare veramente e correttamente che talvolta gli atti sessuali tra persone che hanno contratto tra loro matrimonio civile, quantunque uno dei due o entrambi siano sacramentalmente sposati con un’altra persona, sono moralmente buoni, richiesti o comandati da Dio“.
  6. I principi morali e le verità morali contenute nella Divina Rivelazione e nella legge naturale non includono proibizioni negative che vietano assolutamente particolari generi di azioni che per il loro oggetto sono sempre gravemente illecite“.
  7. Nostro Signore Gesù Cristo vuole che la Chiesa abbandoni la sua perenne disciplina di rifiutare l’Eucaristia ai divorziati risposati e di rifiutare l’assoluzione ai divorziati risposati che non manifestano la contrizione per il loro stato di vita e un fermo proposito di emendarsi“.

“Chi divide non è più Papa”. E in Vaticano c’è chi pensa all’Impeachment dell’argentino Bergoglio”. Anche  se lo stato d’accusa non è previsto (a un Papa ancora Re ,come crede di essere….)  molti prelati chiedono  conto al Papa delle sue strane scelte pastorali….

«A CHI LO DITE.A ME NON MI E’ MAI PIACIUTO  COME PASTORE DI ANIME DEL CUPPOLONE E NEMMENO COME SEMPLICE UOMO.L’HO SEMPRE CONTESTATO , MA NEL RISPETTO DI  CAPO DI UNO STATO ESTERO…  “IN PUBBLICO NON SEMBRA   ,MA E’ IRASCIBILE,VENDICATIVO,CON POCHISSIMA CULTURA,NON AMA LA CHIESA  MA LA SOPPORTA.E DISSACRATIZZA TUTTO.NON E’ STATO MAI  IL MIO PAPA.IL MIO PAPA RIMANE SEMPRE “L’ERGASTOLANO APOSTOLICO DEL CUPPOLONE” PAPA BENEDETTO XVI (RATZINGER)

Il Birillo-Prezzemolino e Grande Puffo del firmamento stellato grillino….

SOLTANTO 30 MILA VOTI PER IL NUOVO PUFFO COMANDANTE IN CAPO DEL MOVIMENTO !!! 4 GRILLINI SU 5 NON VOTANO DI MAIO !!!

«COSI’ LUIGINO  INCORONATO DAL NULLA  PER IL NULLA» 

NESSUNA SORPRESA .L’AGNELLO SACRIFICALE  E’ STATO SERVITO DAL  “COMICO IMPRENDITORE-POLITICO BEPPE” DI GENOVA DELLA SUA  PREMIATA DITTA DI CASALEGGIO  & C.  LUIGINO  E’ :SIA IL CANDIDATO PREMIER PER LE PROSSIME ELEZIONI E CAPO POLITICO SUPREMO DEL MOVIMENTO (DOPO ALLA DITTA MARPIONI & C. GRILLO-CASALEGGIO ASSOCIATI CHE A PAROLE  DICONO DI ALLONTANARSI ,MA L’OSSO E’ TROPPO SUCCULENTO PER LASCIARLO  ).UNA TESTINA DI BIRILLO  DA MANDARE  AL MASSACRO ELETTORALE  COMODA A GRILLO & CASALEGGIO “PER NON SPORCARSI PIU’ LE MAI E VIVERE DI RENDITA…”  LA GIORNATA  TERMINA CON  LUIGINO IL VINCITORE CHE HA SCELTO LA “BUSTA “G” COME GRILLO” E PIU’  CHE LA CILIEGINA  SULLA TORTA  SEMBRA  UNA CAMOMILLA  CHE CERCA  DI METTERE  UNA PEZZA  SU UNA CENA INDIGESTA (ALMENO PER FICO IL MUTO) IN CIELO  NON BRILLA  NEPPURE  UNA STELLA .NEMMENO SUL PALCO GRILLINO.  L’UNICA VITTORIA “MALEDUCATA”  GRILLINA A QUESTA KERMESSE STELLARE .E’ SOLTANTO CHE PER RIPICCA HANNO ISOLATO TUTTI I GIORNALISTI ACCANTO  A UNA LUNGA FILA  DI LATRINE DI PLASTICA BLU. NON E’ UN CASO MA “DIABOLICA  PERFIDIA DI GRILLO” ,PERCHE’ IN QUESTA ITALIA  A CINQUE STELLE ,TUTTO E’ UNO SPECCHIO  DI QUELLO CHE  SAREBBE  IL PAESE  SE GOVERNASSERO  I SEGUACI DI BEPPE. E  L’INFORMAZIONE OVVIAMENTE ,FINISCE  NEL CESSO.

«MA ATTENZIONE CARI STOLTI: ” FERISCE PIU’ UNA PENNA,UN MICROFONO,UNA TELECAMERA CHE UN PROIETTILE….PERCHE’ SE NON C’E’ INFORMAZIONE. NON C’E’  NE DEMOCRAZIA , NE RISPETTO E NE DIGNITA’ PER IL POPOLO»

IL FALSO MITO CHE METTONO IN PIAZZA DEI PSEUDO BUONISTI ITALIANI CHE LUCRANO NELL’IMMIGRAZIONE AFRICANA..

La Bce smonta  il “falso mito dei profughi africani ” che salvano il Pil come dice Renzi & Compagni  insieme a Gentiloni  Grasso,Boldrini e anche il Colle con il Cuppolone.

Invece la piccola ripresa è sostenuta  da donne e uomini  immigrati,ma “provenienti dai “Paesi dell’Est Europa”

Non  dall’Africa  che ci costano  un occhio della testa andarli a prendere e sfamarli per tutta la vita in Italia

Alcuni media a cui fa comodo  per ragioni di far soldi con gli africani.Presentano  in modo distorto ,sostenendo  che questa  marea africana  riguarda ogni tipologia di  immigrati  e quindi specialmente i “flussi enormi” di immigrati (per lo più di giovani  ben pasciuti ) della costa africana,con i barconi di trafficanti ,ha un  significato opposto. Si riferisce camuffandoli per africani , soltanto agli arrivi di persone  che hanno già lo Status di Cittadini Europei,con istruzione obbligatoria,e altri doveri  provenienti  in generale  dall’Europa dell’Est ,con una tradizione Cristiana Cattolica ,ortodossa o Protestante,con pochissimi Islamici..Che condividono i nostri valori .Facendo parte legalmente  della Comunità Europea,queste persone ne condividono diritti e doveri come tutti noi.”E NON HANNO BISOGNO DI UNO IUS SOLI ,PER AVERE DIRITTI CIVILI  E POLITICI PARI AI NOSTRI”(soltanto che  in mezzo all’arrivo  di gente dell’Est:Ci si sono  inseriti dei puzzoni del crimine,della droga,della prostituzione  e di tutto quello che è il delinquere).In questo caso non ha il significato  di estranei,come in genere  quando si discute  di flussi migratori che arrivano sulle nostre coste come invasori di terre non loro, differenti da tutti noi sia per cultura che per religione.Un loro mondo che gira anche in Italia vicino a noi senza incontrare noi se non  si tratta di mantenimento e doveri di tutto,senza ricevere nulla da loro,nemmeno la più piccola riconoscenza morale e civile…..Quello che non vedono i nostri  Governi e uno Stato Padrone e Patrigno.«CHE IN ITALIA ABBIAMO  UN RECORD DISOCCUPAZIONE GIOVANILE  SENZA FUTURO (PARLO DEI NOSTRI FIGLI E DEI NOSTRI NIPOTI PRESI PER IL CULO DAI POLITICI E GOVERNANTI) SI CAPISCE  CHE NON REGGE  LA TESI  PER CUI  SENZA GLI IMMIGRANTI AFRICANI PER LO PIU’ GIOVANI ED ECONOMICI ,NON SI POTREBBERO PAGATE ,IN FUTURO,LE PENSIONI.

NON SOLTANTO  NON ABBIAMO CARENZA  DI FORZA  LAVORO ,MA LA  SCARSITA’ DI POSTI .PERCHE’ GRAZIE AI SINDACATI,POLITICI  E AI GOVERNI: LE AZIENDE LE  HANNO FATTE CHIUDERE  O MANDATE ALL’ESTERO,TANTO C’ERA LA CASSA INTEGRAZIONE PAGATA DA TUTTI NOI CONTRIBUENTI E GLI ANZIANI CON PENSIONI DA FAME E DISPERAZIONE.QUESTA E’ L’ITALIA  CON QUESTI POLITICI ARROGANTI,SORDI E CIECHI DEL GRANDE  MALESSERE POPOLARE CHE GLI CIRCONDA A PUGNI CHIUSI… CHE SONO  BARRICATI E INCOLLATI SULLE POLTRONE DENTRO AI PALAZZI DEL POTERE.  

 

 

CRONACA (SENZA FOTO,PERCHE’ LA GENDARMERIA PONTIFICIA SE NE E’ GUARDATA BENE DI FARLE FARE..) DA SOTTO ER CUPPOLONE.

ORA IL PAPA ARGENTINO IMPONE IL DECORO ,DOPO AVERLO FATTO ZOZZARE  COME UNA LATRINA A CIELO APERTO  DAI SENZA TETTO DI TUTTO IL MONDO. Ora questi  poveri indesiderati, lasceranno lo Stato del Vaticano per spostare la latrine nello Stato Italiano.

E così anche il nuovo Papa Re Francesco I°  Residente nel cuore della Capitale,ma ben protetto dentro il suo Stato del Vaticano.

Ha dovuto  prendere  una decisione in contrasto  con la leggendaria  benevolenza .(anche lui come tutti predica bene ,ma razzola male)

 

 

Ha sfrattato arrogantemente  i Clocard (umanità degli sbandati) dal Colonnato di San Pietro (prima li ha accolti ora li caccia..)Dice che potranno tornare a dormire di sera !! All’improvviso l’Argentino  Prezzemolino  scopre  quant’è bello  il Vaticano  senza barboni!!! A guidare il BLITZ è stata la GENDARMERIA VATICANA,supportata da alcuni agenti della Polizia Italiana !! Come spesso succede i barboni cacciati via  si sono riversati  in altre zone  nel territorio italiano della città.«Pertanto la latrina si è spostata  fuori dagli “sguardi e dai nasi del Papa e dei Cardinali”,l’importante che ora non sono più dentro lo Stato del Vaticano ,ma quello italiano !!!».Questi poveri cristi sono stati allontanati “senza troppi complimenti”!!,certamente anche  per venire incontro  alle ripetute lamentele dei CARDINALI  che abitano  nei palazzi  di Via Rusticucci e vie limitrofe.Detto ciò ,in Vaticano  gli “ambulanti” continuano imperterriti,illegali e  indisturbati  il loro lavoro  quotidiano  senza che nessuno  però muova un dito!!!. A già: ^ Perché questi non sono ne Ombre di Uomini , ne Ultimi degli Ultimi ^.

Ora oltretevere,insomma,hanno scoperto  il cortocircuito  che esiste  “tra la retorica del dire  e i problemi del fare.Vero Francesco & Cardinali ??!!”Vediamo se i ben pensanti  e i politicamente corretti  cattocomunisti accuseranno  il Pontefice di RAZZISMO (Vero Signora PresidentA Boldrini ?) Come fanno con quei sindaci e questori “Eroi”,che nelle nostre città italiane, hanno il coraggio civile  di sgomberare per gli stessi motivi  di SICUREZZA  e DECORO,piazze,case,stazioni ferroviarie,sottopassaggi  e parchi pubblici. 

Tutto finito :il grande Inciucione si è realizzato.Luigino è stato incoronato PRIMA GRANDE STELLA del FIRMAMENTO GRILLINO e GRANDE PUFFO.Ora comanda tutto LUI (Così crede LUI ,ma sotto sotto all’Egemonia pressante e presente di Grillo dietro le quinte..della Premiata Lavanderia Grillo&Casaleggio Asociati) .-

W HA VINTO LUI SUI 7 NANI…

IL BIRILLO PREZZEMOLINO LUIGINO

COMPLIMENTI ANCHE SE ERA UNA VITTORIA  DA MOLTO TEMPO ANNUNCIATA E SCONTATA PERCHE’ IL GRILLO SPARLANTE VOLEVA COSI’…….

ORA FAI ATTENZIONE NON AI LIDI DI MARZO ,MA A QUELLI DI FINE SETTEMBRE .SIA CON  LA BASE CHE CON I COLLEGHI GRILLINI DEL PARLAMENTO.ATTENTO A NON  FARE LA FINE DI CESARE  ,NON DELLA VITA .MA DELLA POLITICA.

 

 

I due INCIUCIONI Grillo & Di Maio (ovvero la favola di Biancaneve Luigina e i 7nani sacrificati)…

Il “Piccolo Principino Stellato Partenopeo”.Già da qualche tempo si crede “il prossimo inquilino di Palazzo Chigi”.(non le basta quella botta di culo  ad essere immeritatamente  Vice Presidente della Camera ,per una persona a digiuno di molte cose essenziali  per un vero politico e soprattutto Statista..)Lui e i suoi Compari,non vedranno mai il salone dove si riuniscono  Presidente e Ministri. Non basta  il miracolo di San Gennaro  per farsi aprire il portone di Palazzo Chigi…. Credo che si aprirà l’era  dei malumori della base e dei colleghi  di partito e lo sfaldamento del Movimento,perché anche chi credeva nel Popolo darle il voto ;hanno capito  che pollaio è questo movimento è inaffidabile ,sia  culturalmente che politicamente  .   Questa volta il Saltimbanco genovese l’ha fatta grossa ,non bastano le parole  e le fesserie che vomita giornalmente contro  tutti e tutto.Ritorni a fare il suo vero mestiere il Comico intrattenitore che giusto quello sa fare e non più il Santone della politichetta isterica,bugiarda e vaffanculista di sempre… 

Dio salvi l’Italia da certi individui pinocchietti.-

Er degrado de Roma…

 

 

NOI SEMO “NOI” E VOI NUN SETE UN C…O

LA ROMA DE OGGI QUELLA DELI PENTASTELLARI SOTTO ER DOMINIO DE QUESTI DUE DE SOPRA ..FIGURAMOCE SE COMANNAVANO AR GOVERNO CO DI MAIO & COMPAGNI DER NULLA  E DER PRESSAPPOCHISMO  POLITICO E AMMINISTRATIVO.CIANNO LA LINGUA  LI  VAFFANCULISMI MA QUANNO VAI A STRIGGNE SU :SO VOTI  E NUN SANNO COSTRUI’ GGNENTE.QUANNO STANNO AR PARLAMENTO FANO COME PILATO,ESCHENO DALL’AULA E NUN VOTANO COSI’  NUN SE SBILANCENO MAI…

MO: SEMO  DIVENTATI UN  POPOLO DE FREGNONI……

Roma Forestiera

Che belli tempi quanno pe’ lu rione
sentivi ancora er sòno de ’n pianino,
acordi de chitara e mandolino,
e Nina s’affacciava dar barcone.
Era un motivo semprice
ca riscallava l’anima
de Roma nostra piena de bontà…
 
Nannarè!
perché, perché te se’ ‘nnammorata
de ‘sta musica ammerigana?
Ma perché te se’ scordata che se’ romana
e li stornelli nun canti più?
For de porta en carozzella
a balla’ la tarantella
Nannarella, nun vienghi più
co’ li fiori a la loggetta cò la spiga e la rughetta
Nannarella, nun ce se’ più…
 
C’era ‘na vorta tutto quer che c’era,
povera Roma nostra furastiera!
 
A chi la famo ormai la serenata,
vecchia chitara amica de ‘sto core?
Er canto de ‘sto popolo tenore
è ‘n armonia de favola passata:
oggi le “baby” canteno
tutte canzone a ritmo
e Nina mo’ la chiameno “Nelly”
 
Nannarè! perché, perché te sei…..
Aiola centrale di Piazza Venezia  (prima)
Adesso…
PURE QUESTI COME L’ARTRI PARLENO BENE MA RAZZOLENO MALE,PERCHE’ ER GOZZO CE L’ANNO TUTTI UGUALE.MA ARMENO ,L’ANTRI  RIESCHENO A FA ER PROPRIO LAVORO CON PROFESSIONALITA’ E IMPEGNO SOCIALE.  NU LASCENO NA’ CITTA’ ALLA DISPERAZIONE E AR DEGRADO…

IL PIFFERAIO PINOCCHIETTO & LO STATO PATRIGNO E MEDIOEVALE…

PRIMA DI  ASSUMERE GENTE.LO STATO PENSI  A PAGARE I SUOI TANTISSIMI DEBITO  CON I PRIVATI CHE STANNO FALLENDO ANCHE PER QUESTO.PERCHE’ LO SAPIAMO CHE QUESTE INVENZIONI DELLE REGALIE E DEI CONCORSI “RENZIANI” IN TEMPI SOSPETTI  DEL VOTO.SONO SOLTANTO  A FARE BOTTINO DEI VOTI DEI GONZI CHE ANCORA CREDONO  A UN PINOCCHIETTO CHE SUONA ANCHE IL FLAUTO ANCHE SE NON CONOSCE  LA MUSICA  CHE VUOLE SENTIRE IL POPOLO:

VERITA’,COERENZA

PARTECIPAZIONE

RISPETTO,DEMOCRAZIA

DIGNITA’,LIBERTA’ D’ESPRESSIONE

UGUAGLIANZA DEI DIRITTI COSTITUZIONALI

ORGOGLIO NAZIONALE.

Ci sono state aspre polemiche nell’ipotesi,che questo governo presta nome di  Renzi   di un

MAXICONCORSO NELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE ! ! ! 

(CONCORSO ORA, POSTO NON SI SA QUANDO PERCHE’ NON CI SONO COPERTURE PER PAGARE STIPENDI.UN VERO SPECCHIONE PER LE ALLODOLINE DI PRIMA PENNA…) PER GESTIRE  CIRCA 500MILA (DICO CINQUECENTOMILA POSTI STATALI) ASSUNZIONI FAVORENDO IL RICAMBIO  CON I PENSIONANDI  DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE DI STATO ATTESI NEI PROSSIMI 4 ANNI !!!

(CAMPA CAVALLO CHE L’ERBA CRESCE…)

IN VISTA DELLE ELEZIONI POLITICHE  DEL PROSSIMO ANNO ,L’INFORNATA  DI STATALI  E’ DELLE POCHE CARTE  CHE IL PD RENZIANO & ISCARIOTI POSSONO GIOCARE  PER AUMENTARE IL PROPRIO CONSENSO ELETTORALE,SOPRATTUTTO NEL SUD .

LO STATO PATRIGNO:PRIMA  DI ASSUMERE  PAGHI CIRCA 64 MILIARDI.

DICO:SESSANTAQUATTROMILIARDI DI DEBITI E INTERESSI ALLE IMPRESE.CHE HANNO L’ACQUA ALLA GOLA CHE NON  POSSONO DECURTARE QUESTI SOLDI  DOVUTI, DALLE  ESOSE TASSE CHE PAGANO. SIAMO ANCORA NEL MEDIO EVO CON I SOLITI SIGNOROTTI E UN  MONARCA PIGLIA TUTTO.-